ULTIME NOTIZIE Archivio
Elezioni 2019
20.10.2019 - 14:090

Prime proiezioni, boom di Verdi e Sinistra Alternativa! Il PPD perderebbe un seggio

L'area ecologista passerebbe dal 4% al 13%, ottenendo un posto al Nazionale, a scapito appunto dei popolari democratici. Per i lresto, tutti perdono consensi tranne l'UDC che passa al 13,9%

BELLINZONA – Sono le 14.02 quando la RSI è in grado di dare le prime proiezioni, sulla base di una ventina di Comuni. E i risultati sono clamorosi per i Verdi e Sinistra Alternativa, che guadagnerebbero quasi 10 punti percentuali!

Andando dal 4% al 13% attuale, guadagnerebbero un seggio. In questo momento, parrebbe a scapito del PPD, che passerebbe dal 20,1% al 16,9%. Dunque, la congiunzione col PLR non pagherebbe per i popolari democratici, mentre i liberali resterebbero primo partito ticinese pur perdendo dal 23,7% al 20,7%, tenendo i suoi due seggi.

La Lega manterrebbe i suoi due seggi, ottenendo però la stessa percentuale del PPD, il 16,9%. 

Un seggio sarebbe ancora in mano all’UDC, che dall’11,3% passerebbe al 13,9%. 

Anche il PS manterrebbe il suo posto. La percentuale sarebbe del 14,8%, contro il 15,6% di quattro anni fa.

© 2021 , All rights reserved