Sanità
19.04.2019 - 12:010
Aggiornamento : 14:28

La difesa di Bobbià. "Pagani prima mi ha chiesto aiuto, poi ci ha votato contro alla prima occasione"

La versione del coordinatore di Grazie Cardiocentro. "L'sms è partito ingenuamente, sono però assolutamente tranquillo. Ci conosciamo da anni, mi ha deluso"

LUGANO – “Se fosse stato rieletto, non sarebbe successo niente”. Non ha dubbi, Edo Bobbià, in merito al nuovo caso sms scatenato da Giovanni Pagani. Il deputato liberale, dopo aver votato contro la ricevibilità dell’iniziativa del Cardiocentro, ha ricevuto da Bobbià un messaggio: “Caro Giovanni, si sta diffondendo molto velocemente la notizia che stamane hai votato contro la ricevibilità dell'iniziativa sul Cardiocentro. Non ho capito il senso del tuo no. Purtroppo non ti sarà indolore a livello di consensi elettorali, specie nel Luganese ma non solo. La settimana prossima lo comunicheremo ai nostri 2400 sostenitori. Mi dispiace. Cordialmente Edo”.

A tio.ch Edo Bobbià ha chiesto di spiegare la sua versione. Secondo lui, Pagani gli aveva chiesto un sostegno. “Gli ho spiegato che come “Amici del Cardiocentro” volevamo fare una letterina, per altro molto gentile, in cui dicevamo che i seguenti deputati si erano dichiarati vicini alla nostra causa. È l’elenco di nominativi che è stato pubblicato”, racconta. 

Ma poi Pagani, assieme a La Mantia, vota contro la ricevibilità dell’iniziativa. “Da una parte mi chiede e dall’altra mi vota contro alla prima occasione! La ricevibilità per noi era fondamentale. A che gioco stava giocando? E da lì è partito, forse un po’ ingenuamente, questo SMS, che mi lascia assolutamente tranquillo”, constata Bobbià.

I due si conoscono da anni, Bobbià si è sentito offeso. Ma Grazie Cardiocentro non ha reso noto che Pagani avesse votato contro: il suo nome non compariva nei nominativi di candidati sostenuti (che peraltro ha già causato qualche malumore, dato che era presente Raffaele De Rosa).

4 mesi fa Un deputato non rieletto e l'sms: "Il tuo no all'iniziativa del Cardio non ti sarà indolore"
5 mesi fa Sms, una spia rossa di allarme. "Votate persone che abbiano più rispetto della cosa pubblica e dei cittadini"
5 mesi fa Decreto d'abbandono per l'sms di Sanvido, ora è ufficiale
5 mesi fa Sanvido aveva fatto marcia indietro: "Possiamo chiuderla qui". E sui social insiste... con gli sms!
5 mesi fa Sanvido, il Cardio: "Verificheremo se l'sms fosse condiviso dai vertici". Regazzi: "Avrebbe dovuto dimettersi"
5 mesi fa SMS di Sanvido, sarà decreto di abbandono
5 mesi fa L'ironia di Sanvido. "Mai più sms, lo giuro"
6 mesi fa Zali: "Un sms improvvido. Un inciampo che inasprisce un clima già caldo"
6 mesi fa La Mantia: "Non era un'offerta di lavoro. Comunque SMS imprudente e poco opportuno"
6 mesi fa Marchesi va giù duro: "Il Governo deve valutare se Sanvido è al posto giusto. Se fossi stato Beltraminelli..."
6 mesi fa Bühler: "L'sms dimostrazione che il clientelismo la fa da padrone in pubblico e parapubblico. L'EOC annaspa nella melma"
6 mesi fa L'sms che fa scandalo: "Sanvido offre il primariato a un amico. Segnalazioni a Governo e Pretura
Potrebbe interessarti anche
Tags
bobbià
pagani
cardiocentro
ricevibilità
iniziativa
prima occasione
ricevibilità iniziativa
edo
sms
occasione
© 2019 , All rights reserved