ULTIME NOTIZIE News
Politica
25.02.2017 - 23:430
Aggiornamento: 19.06.2018 - 15:43

"Chiediamo scusa alla figlia di Beltraminelli. È stata colpa dell'alcool"

Gli amministratori del gruppo Facebook, dopo la vignetta su Beltraminelli, sua figlia e Gobbi, chiedono scusa solo alla giovane. "la nostra pagina mette in risalto la pochezza dei politici, questa volta superato i limiti"

BELLINZONA - Gli amministratori del gruppo Facebook "Politici brutti", finito al centro di una bufera dopo una vignetta che prendeva di mira i Ministri Norman Gobbi e Paolo Beltraminelli, coinvolgendo anche la figlia di quest'ultimo ("Hey Paolo, stasera al Carnevale mi beltras---o tua figlia", è la frase che hanno fatto dire a Gobbi). Lo hanno fatto però solo con la figlia di Beltraminelli e non con i due politici, dando la colpa di quanto scritto all'alcool carnevalesco. "Con questo messaggio intendiamo scusarci con la figlia del Consigliere di Stato Paolo Beltraminelli. Il nostro obiettivo è di fare ironia e satira sui politici ticinesi, mettendone in risalto l'ipocrisia e la pochezza", scrivono. "Ci rendiamo conto che con l'ultimo post, complice l'eccesso di alcool derivante dal periodo carnevalesco, abbiamo superato i limiti dettati dal buon senso", ammettono poi. "Non siamo criminali: normalmente i contenuti da noi pubblicati sono sfacciatamente irriverenti, ma mai coinvolgono famigliari di figure politiche. Abbiamo sbagliato, ci scusiamo e siamo consapevoli di aver commesso un errore, che non commetteremo ancora in futuro". L'immagine, poi rimossa, ha scatenato una polemica, con diversi esponenti politici compatti ad affermare che la famiglia non si tocca. Beltraminelli aveva annunciato di aver sporto denuncia. I commenti, intanto, proseguono, sotto il nuovo post, e purtroppo ancora una volta il livello si dimostra alquanto scadente.
Potrebbe interessarti anche
Tags
figlia
beltraminelli
politici
alcool
colpa
scusa
paolo
gobbi
post
pochezza
© 2022 , All rights reserved