Politica
26.02.2018 - 19:050
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Ci sono convocazioni per... i cinque Ministri e l'ex Cancelliere

John Noseda, dopo aver riaperto il caso per abuso di autorità in relazione ai rimborsi incassati senza base legale, desidera sentire i Consiglieri di Stato attualmente in carica e Giampiero Gianella. Le lettere del Consiglio Cantonale delle Finanze lo hanno convinto a approfondire

BELLINZONA – Rimborsopoli prosegue: i cinque Consiglieri di Stato e l’ex Cancelliere Giampiero Gianola. Ognuno sarà sentito singolarmente.

L’ipotesi rimane quella di abuso di autorità, per aver percepito dei bonus e dei rimborsi senza base legale. i cinque Ministri, come i loro predecessori, sapevano della violazione, e lo proverebbero le lettere del Consiglio Cantonale delle Finanze arrivate in Procura come complemento della documentazione, dopo che Pronzini le aveva citate in missive ai gran consiglieri e allo stesso Noseda.
© 2020 , All rights reserved